Vivi i tuoi giorni più felici in uno dei Saloni di Villa Grant

I saloni di Villa Grant

A seconda della stagione e dei vostri desideri è possibile optare per una soluzione all’interno o nel giardino dell’affascinante struttura e prevedere un ricevimento informale completamente a buffet, o con sistemazione placé, o ancora una soluzione mista con antipasti a buffet e primi e secondi serviti ai tavoli. Per i festeggiamenti celebrati nella bella stagione generalmente si preferisce ambientare una parte del ricevimento in giardino, utilizzando il cosiddetto anfiteatro, e una parte nella Sala della piscina. L’anfiteatro è la piazza che accoglie gli ospiti in arrivo alla Villa, caratterizzata da una maestosa palma e da un allestimento a gazebo, con tavoli di appoggio per il buffet.

La Sala della piscina è un impianto a corte con soffitti bassi, interamente climatizzato, caratterizzato dalla splendida fontana centrale. Si tratta indubbiamente di una delle sale più richieste per la particolare atmosfera che vi si respira, grazie alle luci soffuse e ai giochi d’acqua e di riflessi che la piscina restituisce. Sembra di rivivere i fasti delle grandi residenze d’altri tempi, laddove l’elemento acqua ricopriva un ruolo primario nel sollecitare le emozioni degli invitati. Nella stagione fredda è consigliabile, invece, usufruire di un benvenuto nel cosiddetto Borgo, cui si accede dall’ingresso principale della villa, per poi optare per una delle sale interne. Nella Sala Chagall ad esempio – così denominata dalle riproduzione delle opere del noto pittore russo appese alle pareti ocra – raffinata ed elegante, con una splendida moquette e arredi di pregio, potrà essere previsto un passaggio a buffet prima di prendere posto ai tavoli. La Sala delle Arcate è ideale per i pranzi più intimi e soprattutto nelle festività invernali è molto accogliente.

Tutta in pietra, con tetto a travi in legno, è arredata con tonalità calde e materiali importanti e riscaldata da un imponente camino. Per un pranzo davvero raffinato e formale, invece, la Sala Scacchi, così chiamata dalla caratteristica pavimentazione, è l’opzione migliore. Inserti romanici in pietra alle pareti e lampade in ferro battuto evocano un’atmosfera nordica. La conformazione oblunga permette tanto la gestione di un pranzo a tavolata unica che a tavoli multipli. In caso di matrimonio civile, questo è tra i Saloni di Villa Grant quello che può essere utilizzato per dirsi sì davanti alle autorità preposte e celebrare dunque il lieto evento in un unico luogo dalle atmosfere magiche e dal fascino eterno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*